La spedizione è gratuita per ordini a partire da 190€
Close
CONTRATTO ON LINE

Per contratto “on-line” si intende il contratto che ha come oggetto l’acquisto di beni e prodotti a distanza da parte di un cliente consumatore (di seguito chiamato ”Cliente”) e il fornitore Universal Manure Company srl (di seguito chiamato “venditore” ) con sede in Via Gobetti, 10 Abbiategrasso (MI), e avvenga utilizzando esclusivamente le tecnologie Internet messe a disposizione dal venditore presso l’indirizzo www.giardinaggiostore.it.

ACCETTAZIONE ORDINE

Il contratto stipulato tra il venditore ed il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione dell’ordine da parte del venditore. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicata con qualsiasi modalità al Cliente dopo la verifica dell’ordine da parte del venditore. Effettuando un ordine online o tramite E-mail, il Cliente dichiara di aver preso visione e di accettare integralmente le condizioni generali di vendita e di pagamento di seguito trascritte.
Il Cliente deve provvedere a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli art. 50 e ss del D.Lgs. 206/05.

MODALITÀ DI ACQUISTO

Il Cliente può acquistare i prodotti venduti nel catalogo elettronico presente sul sito www.giardinaggiostore.it così come descritti nelle relative schede tecniche informative.
Il Cliente è informato e prende atto che le fotografie illustrative dei prodotti sono meramente indicative e la veste grafica degli stessi potrebbe essere differente e non coincidere con le immagini riportate.
Il Cliente è informato e prende atto che le caratteristiche tecniche e compositive dei prodotti possono variare senza preavviso.
La ricezione dell’ordine è confermata dal venditore mediante e-mail inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà il numero d’ordine o riferimento, data ordine, dati di fatturazione e destinatario della merce, dettagli e prezzi iva inclusa della merce ordinata, servizio di trasporto e servizi aggiuntivi, modalità di pagamento, note ed avvertenze al cliente.
Una volta ricevuto l’ordine dal Cliente, il personale di Giardinaggiostore.it provvederà alla verifica del pagamento, disponibilità del materiale, elaborazione ed accettazione dello stesso.
L’eventuale avviso di mancata accettazione dell’ordine a causa di indisponibilità del prodotto e/o tempi di consegna più lunghi rispetto a quelli generali regolati nel presente contratto o indicati nella scheda prodotto, sarà comunicato tempestivamente al cliente, telefonicamente o tramite e-mail. In tali casi il Cliente potrà cambiare il prodotto, attendere la disponibilità nei nuovi tempi comunicati o annullare l’ordine, richiedendo il rimborso per la somma eventualmente già pagata.
Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.
Annullamenti o modifiche all’ordine già inoltrato potranno essere effettuati dal cliente fintanto che non è stata avviata la procedura di spedizione e dovranno essere inviate per iscritto al venditore tramite e-mail. Oltre tale termine annullamenti o modifiche non potranno essere garantiti e verranno eventualmente autorizzati dal venditore sulla base dello stato d’avanzamento dell’ordine medesimo.

TEMPI DI CONSEGNA

Il venditore si impegna ad eseguire la consegna degli ordini nel più breve tempo possibile.
Gli articoli presenti su giardinaggiostore.it vengono reperiti, impacchettati e consegnati al corriere entro massimo 5 giorni lavorativi. Eventuali tempi addizionali indicati direttamente nella singola scheda prodotto sono da ritenere puramente indicativi ed aggiuntivi al termine massimo di 7 giorni.
Durante i periodi di chiusura ad agosto e dicembre ed in coincidenza delle altre chiusure, i tempi di consegna possono aumentare fino a 3/4 settimane. Il venditore avviserà preventivamente il cliente attraverso indicazioni testuali sul sito.
Eventuali ritardi nei tempi di consegna indicati nella scheda prodotto o forniti tramite e-mail o telefono non identificabili al momento dell’ordine, ma solamente durante le fasi di preparazione o produzione dello stesso, verranno comunicati tempestivamente appena il

SPEDIZIONE E CONSEGNA

Gli acquisti effettuati su www.giardinaggiostore.it vengono recapitati tramite corrieri nazionali, all’indirizzo di consegna indicato all’atto dell’ordine. Durante la procedura d’ordine è possibile indicare un referente e un luogo di consegna diversi dai dati forniti per l’intestazione dell’ordine e di fatturazione.
Per ogni ordine effettuato, il venditore emette online un idoneo documento di ricevuta del materiale spedito. Per l’emissione di tali documenti, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine. Dopo l’emissione della eventuale fattura non sarà possibile effettuare variazioni della stessa.
Le spese di spedizione vengono calcolate in base al peso della merce e al luogo di destinazione; il calcolo delle spese di spedizione può essere effettuato online, inserendo la merce nel carrello e indicando l’indirizzo di destinazione. Il preventivo è senza impegno e non comporta la conclusione dell’ordine, se non dopo l’inserimento di tutti i dati richiesti e la relativa richiesta di conferma dell’ordine.
La consegna viene effettuata al piano strada.
È compito del Cliente verificare l’accessibilità della merce ordinata al luogo di consegna e segnalare eventuali difficoltà prima della partenza del corriere. Eventuali impossibilità di consegna merce causate dalla mancanza da parte del Cliente di tali verifiche non potranno essere utilizzate dallo stesso per l’annullamento dell’ordine se non dietro corrispettivo pagamento al venditore di tutte le spese di consegna, gestioni pratiche per rientro merce e gestione ordine.
La mancata consegna della merce ordinata per cause derivanti dalla reiterata non reperibilità del Cliente non potrà essere utilizzata dallo stesso per l’annullamento dell’ordine se non dietro corrispettivo pagamento al venditore di tutte le spese di consegna, gestioni pratiche per rientro merce e gestione ordine.
Le consegne effettuate in zone disagiate per le quali il cliente non ha preventivamente informato il venditore potrebbero subire un supplemento di prezzo che sarà comunicato al cliente mediante e-mail nel più breve tempo possibile e comunque prima della spedizione della merce.
I corrieri nazionali utilizzati effettuano le consegne dal lunedì al venerdì, in normale orario lavorativo regolato ed indicato dagli stessi e non possono essere sindacati dal venditore. Nessuna responsabilità può quindi essere addebitata al venditore a causa di ritardi nella consegna imputabili al trasportatore incaricato.
In caso di manomissioni e/o rotture degli imballi, il cliente dovrà accettare la merce con “RISERVA DI CONTROLLO”, descrivendo personalmente ed in maniera dettagliata il danno su tutte le copie delle ricevute di consegna del corriere.
In caso di evidenti danni ai prodotti, il cliente può direttamente rifiutare la consegna, descrivendo personalmente su tutte le copie delle ricevute di consegna del corriere il motivo del mancato ritiro.
Gli imballi originali ed eventuali accessori devono in ogni caso essere mantenuti per tutta la durata della garanzia prodotto, in modo da poterli riutilizzare nel caso di resi, difetti o altro.
Una volta accertata la presenza di un danno causato dal trasporto, il cliente è tenuto a segnalarlo al venditore entro 5 (cinque) giorni dal ricevimento della merce mediante E-mail, completa di documentazione fotografica degli imballi e delle merci danneggiate.
Il Cliente che per qualsiasi motivazione non avrà seguito le indicazioni sopra menzionate del presente contratto non potrà in seguito reclamare al venditore eventuali ammanchi o danni causati dal trasportatore.
Il venditore informa che sia gli imballi che i prodotti, una volta dismessi, non sono da disperdersi nell’ambiente ma devono essere conferiti ai sistemi di smaltimento rifiuti in conformità alle normative vigenti in materia e seguendo la differenziazione dei materiali indicati in etichetta.

MODALITA DI PAGAMENTO

I prezzi riportati nella scheda prodotto degli articoli ordinabili online, le spese di trasporto ed eventuali servizi aggiuntivi visibili nel carrello si intendono sempre IVA compresa.
Per procedere con l’ordine, il cliente potrà selezionare le seguenti tipologie di pagamento.
Contrassegno: in caso di acquisto in contrassegno, verrà applicato all’importo totale un contributo supplementare di euro 5 (cinque), evidenziato chiaramente al momento della scelta della modalità di pagamento. Il pagamento, da effettuare direttamente al corriere, avverrà al momento della consegna dei prodotti e dovrà essere effettuato in contanti fino ad un valore di Euro 500,00. Eventuali modifiche agli importi massimi dei contrassegni in contanti potranno essere variate dai trasportatori a seconda del loro regolamento interno e non potranno essere sindacati dal venditore o essere considerati dal cliente per un eventuale annullamento dell’ordine. Per ordini inviati con modalità di pagamento in contrassegno, il venditore si riserva la facoltà di richiedere un acconto a conferma ed accettazione dello stesso.
Bonifico bancario anticipato: la modalità di pagamento tramite bonifico bancario anticipato prevede l’accettazione e la validità dell’ordine, solo dopo l’avvenuto pagamento da parte del Cliente e ricevimento inequivocabile da parte del venditore del bonifico bancario. I dati per eseguire il bonifico vengono comunicati nella pagina di conferma dell’ordine al termine della procedura online e nella e-mail di conferma dell’ordine inviata al Cliente. La causale del bonifico bancario dovrà riportare la data, il numero d’ordine ed il nome e cognome dell’intestatario. Eventuali mancanze o discordanze tra i dati comunicati dal Cliente all’ordine ed i dati inseriti nel pagamento tramite bonifico potrebbero causare ritardi nell’accettazione dello stesso da parte del venditore.
PayPal: nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento PayPal, contestualmente alla conclusione della transazione online, PayPal provvederà ad addebitare immediatamente l’importo relativo all’acquisto effettuato.

DIRITTO DI RECESSO

Ai sensi degli artt. 64 e ss del D.Lgs. 206/05, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni.
Per esercitare tale diritto il Cliente, entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce, dovrà inviare a Universal Manure Company srl – via Crosa, 64-66 28065 Cerano (No) Italia, una comunicazione mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno anticipata via e-mail all’indirizzo suppot@giardinaggiostore.it, dichiarando di volersi avvalere del diritto di recesso ed indicando il numero d’ordine, il codice e quantità degli articoli, se il recesso è parziale (solo in caso di acquisto di più articoli) o totale e le coordinate bancarie per ottenere il bonifico di rimborso (ovvero codice iban dell’intestatario dell’ordine). Il Cliente deve inoltre contattare il venditore via e-mail all’indirizzo support@giardinaggiostore.it per ottenere numero di rientro della merce. Non si accettano resi in contrassegno o senza numero di rientro.
La merce dovrà essere restituita integra nella confezione originale adeguatamente sigillata, completa in tutte le sue parti (compresi imballo, protezioni interne, protezioni esterne, pallet in legno ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, attrezzature montaggio, ecc.) al venditore tramite corriere incaricato dal Cliente.
Le spese di spedizione relative alla restituzione del bene, fatta eccezione dove diversamente indicato, sono a carico del Cliente.
Il venditore, dopo aver verificato l’integrità della merce, procederà entro 30 giorni dal rientro al riaccredito del valore prodotto/i trattenendo esclusivamente l’importo delle spese di spedizione, servizi aggiuntivi, pratiche di ritiro, giacenze ed eventuali spese di contrassegno sostenute per la consegna della merce presso il Cliente. In particolare, le spese di spedizione di bancali vanno considerate come sistemi di spedizione non standard in quanto richiedono sempre trasporto a sponda idraulica e furgoni.
Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto.
Il cliente dovrà verificare la conformità del materiale ricevuto segnalando eventuali danni causati dal trasporto o difetti di produzione se presenti.
La spedizione per la restituzione del materiale, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del Cliente.
In caso di danni al bene durante il trasporto di rientro, il venditore darà comunicazione al cliente dell’accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità il prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione e contemporaneamente annullerà la richiesta di recesso e quindi il suo rimborso.
Il venditore non risponde in nessun modo per danneggiamento o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate dal Cliente.
Al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora la confezione e/o l’imballo originale risulti eccessivamente rovinato, il venditore provvederà a trattenere dal rimborso dovuto le spese sostenute per il ripristino degli stessi.
Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene, nei casi in cui il venditore accerti:
• l’utilizzo anche parziale del prodotto o l’utilizzo di eventuali materiali di consumo;
• la mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;
• l’assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, ecc …);
• il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto.
Nel caso di decadenza del diritto di recesso la merce rimarrà presso la sede del venditore a disposizione del Cliente per il ritiro a suo carico.
Il diritto di recesso NON è esercitabile nel caso di acquisti di prodotti personalizzati secondo le indicazioni richieste dal Cliente.

GARANZIE

I prodotti venduti dal venditore sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e, ai sensi del D.Lgs. 206/05, della garanzia di 24 mesi per difetti di conformità in caso di acquisto come consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale). In tutti gli altri casi la garanzia convenzionale è 12 mesi.
La garanzia per sementi e fertilizzanti è applicabile solo alla purezza meccanica e alla germinabilità a termine di legge. Riconosciuti con i modi prescritti dalla legge un inferiore grado di purezza meccanica o di germinabilità, Giardinaggiostore provvede ad una proporzionale riduzione del prezzo fatturato, alla sostituzione del seme o, in caso di rifiuto della merce, al rimborso di quanto pagato.
Per usufruire dell’assistenza in garanzia il Cliente è tenuto conservare copia della ricevuta telematica o fattura.
Ai sensi del D.Lgs 206/05, la garanzia si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia stato utilizzato correttamente nel rispetto della sua destinazione d’uso. In caso di difetto di conformità il venditore provvederà, senza spese per il Cliente, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla consensuale riduzione del prezzo di acquisto, fino alla risoluzione del contratto.
Il cliente è tenuto a verificare la merce ed il suo funzionamento entro 5 giorni dalla consegna.
Eventuali difetti già presenti alla consegna del materiale dovranno essere comunicati al venditore entro 5 giorni dalla ricezione della stessa via e-mail a support@giardinaggiostore.it, indicando il codice dell’articolo, dettagli e fotografie del difetto riscontrato.
Nel caso in cui il venditore non fosse in grado di rendere al cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), la stessa potrà procedere alla sua sostituzione consensuale con un prodotto di caratteristiche paritetiche o superiori a quello contestato oppure alla restituzione dell’importo pagato tenendo conto dell’uso del bene.
I tempi di riparazione o eventuale sostituzione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore e nessun danno potrà essere richiesto al venditore per eventuali ritardi nell’effettuazione di tali operazioni.
Nei casi di sostituzione in garanzia, il venditore provvederà a ritirare il materiale difettoso per l’effettiva verifica tecnica dei difetti evidenziati dal Cliente. Il ritiro verrà effettuato concordando con il Cliente data e fascia oraria.
Il bene in garanzia dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale adeguatamente sigillata, completa in tutte le sue parti (compresi imballo, protezioni interne, protezioni esterne, pallet in legno ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, attrezzature montaggio, ecc.). Sono esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità dell’utente ovvero da un uso del prodotto non conforme alla sua destinazione d’uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata al prodotto.

Qualora l’utente intenda richiedere la sostituzione del Prodotto acquistato ovvero della sua taglia è pregato di comunicarcelo entro 30 giorni dalla consegna del Prodotto. Il Prodotto dovrà comunque essere stato custodito, manipolato e ispezionato con la normale diligenza e restituito integro, completo in ogni sua parte, perfettamente funzionante, corredato da tutti gli accessori e i fogli illustrativi, con le etichette ove presenti, ancora attaccate al Prodotto e integri e non manomessi, nonché perfettamente idoneo all’uso cui è destinato e privo di segni di usura o sporcizia. La sostituzione, inoltre, trova applicazione al Prodotto nella sua interezza; esso non può pertanto essere esercitato in relazione a parti e/o accessori del Prodotto.

Al Cliente verrà fornito un numero di autorizzazione al rientro del prodotto che dovrà essere indicato all’esterno dell’imballo, seguendo le indicazioni fornite direttamente nella relativa e-mail di autorizzazione del venditore.
Il venditore si prenderà cura dell’organizzazione del trasporto di rientro e riconsegna merce sostituita/riparata in garanzia. Non si accettano resi in contrassegno o senza numero di rientro.
Il cliente è tenuto a conservare gli imballi originali e tutte le documentazioni supplementari dei prodotti acquistati fino alla decadenza dei termini di garanzia prodotto.
Nel caso in cui il cliente non sia in possesso degli imballi originali potrà richiedere al venditore l’invio di nuovi imballi dietro corrispettivo che verrà preventivamente comunicato.
Le spese di spedizione e rientro della merce in garanzia sono a carico del cliente.
Il cliente è tenuto a conservare copia delle presenti “condizioni generali di vendita” in forma cartacea o elettronica valide al momento della stipula del contratto a distanza (ricezione ordine cliente).

AGGIORNAMENTI

Al fine di fornire un servizio sempre aggiornato il venditore si riserva il diritto di modificare in qualunque momento e senza alcun preavviso i dati tecnici, testi, disegni, descrizioni, grafica, fotografie, varianti e colori, disponibilità articoli, tempi di consegna, condizioni generali di vendita e qualsiasi altra parte contenuta nel sito www.giardinaggiostore.it.